Liberamente in ascolto del corpo

Se ti senti frustrato perché non riesci a mantenere una postura apparentemente semplice, mentre il tuo vicino, che magari ha pure più anni di te, la esegue a menadito, prova lo Yoga Psikico.
Immagina uno yoga nel quale non devi imparare a memoria i nomi complessi delle posture e nemmeno la postura stessa, non devi per forza stare dritto, nessuno ti chiederà di ripetere parole in sanscrito, lingua a te sconosciuta; uno yoga nel quale il tuo corpo è libero di far emergere la sua postura spontanea, in sintonia con l’emozione del momento, con l’ambiente in cui ti trovi, con le circostanze e le persone con cui ti relazioni; uno yoga collegato alle tue personali capacità di muoverti, connesso con ciò che sei, nel preciso istante in cui lo pratichi.

Pratica di libertà espressiva

yoga psikicoQuesta pratica permette libertà di espressione senza obbligo di adeguarsi a uno schema, rispetta al cento per cento i tuoi tempi, le tue necessità, le tue capacità, ti lascia l’autonomia di decidere se e quando è il momento di andare oltre un tuo limite. Il focus è sull’ascolto e sul rispetto delle tue percezioni e della tua interiorità, allo scopo di farti sentire un’Unità con il mondo interiore e con l’esteriore.
È la via dell’ascolto e dell’accettazione della fisicità, tramite movimenti spontanei. Attraverso gli organi di senso questa tecnica corporea conduce ad ascoltare profondamente il corpo, le energie psichiche che si muovono al suo interno e gli influssi che il mondo esterno ha su di esso.

Sensibili al piacere

Anziché svolgere le asana (posizioni dello yoga classico), la persona applica tecniche di ascolto e rilassamento per individuare la posizione che il corpo in quell’istante vuole assumere, al fine di far scorrere meglio le energie.
Grazie a specifici esercizi di meditazione e respirazione si affina la sensibilità, diventando coscienti degli schemi corporei e mentali che ci limitano.
Per superarli vengono utilizzati esercizi che favoriscono una sensazione fisica piacevole. Si incoraggia l’accettazione del corpo e delle emozioni, piuttosto che la ricerca del superamento dei limiti a ogni costo; si cercano nuove modalità creative per scoprire le risorse utili ad allargare i propri orizzonti.
Nello Yoga Psikico vengono proposti esercizi di armonia psico-fisica, visualizzazione, percezione sensoriale, respirazione, movimento, meditazione.

Si tratta di esercizi per il benessere personale, non di natura medica, psicologica, fisioterapica, riabilitativa o curativa, ai quali possono partecipare anche persone con problemi di deambulazione o leggeri handicap fisici.

Clicca qui per visualizzare il profilo dell’istruttrice
Corinna

Se desideri contattarla
Scrivi corinna@kundalinivision.com
Chiami +39 342 5473756

Condividi: